Anteprima: Bodo/Glimt vs. Roma – pronostico, notizie squadre, formazioni

Sports Mole anticipa lo scontro di Europa Conference League di giovedì tra Bodo/Glimt e Roma, inclusi pronostici, notizie sulla squadra e possibili formazioni.

Riprendendo la loro rivalità nella fase a gironi con un intrigante scontro nei quarti di finale, i nuovi arrivati ​​norvegesi Bodo/Glim e pesi massimi di serie A Roma giocare l’andata del loro Lega Europa Conference pareggio giovedì.

Dopo la clamorosa vittoria per 6-1 sui giallorossi all’Aspmyra Stadion lo scorso ottobre, i padroni di casa cercheranno ora un vantaggio da portare in casa della Città Eterna la prossima settimana.


Anteprima della partita

© Reuters

Situato all’interno del Circolo Polare Artico, in questa stagione Bodo/Glimt ha smentito il suo status di club modesto della Norvegia settentrionale per arrivare al suo primo quarto di finale europeo in assoluto, e in modo accattivante.

Dopo essere passato alla Conference League, i Den Gule Horde sono rimasti imbattuti nel proprio girone in autunno e il loro bottino di 12 punti si è rivelato sufficiente per guadagnare il secondo posto dietro una Roma che ha memorabilmente umiliato nella terza giornata.

I playoff a eliminazione diretta hanno portato a un’uccisione più impavida dell’establishment europeo, come Kjetil KnutsenGli uomini di ‘s hanno spazzato via il Celtic, vincendo entrambe le gare e andando complessivamente 5-1.

Potrebbero aver impiegato i tempi supplementari dei campioni di Norvegia per suggellare il successo contro i vincitori del Gruppo D AZ Alkmaar negli ottavi, ma una vittoria per 2-1 all’andata – quando Ola SolbakkenIl rigore al 91° minuto di ‘s ha fornito determinante – ha ulteriormente bruciato la loro reputazione di forza da temere in casa.

Mentre ora si preparano a dare il benvenuto alle loro controparti italiane nella città più settentrionale del mondo, dopo aver difeso con successo il loro titolo Eliteserien, Glimt ha vinto 11 delle 13 partite casalinghe europee dall’inizio del secolo. Ciò include tutti e otto nella Conference League, in cui hanno segnato 21 gol e ne hanno subiti solo tre.

Tammy Abraham della Roma festeggia il suo primo gol il 17 marzo 2022© Reuters

Quando Glimt ha affermato le proprie credenziali mantenendo la Roma sul pareggio per 2-2 nella capitale italiana appena quindici giorni dopo il successo per 6-1, sono iniziate a sorgere domande sulla longevità della José MourinhoIl soggiorno allo Stadio Olimpico.

Vacillanti anche nelle competizioni nazionali – eliminati dalla Coppa Italia e scivolando fuori dai primi sei in Serie A – i giallorossi sembravano destinati a un’altra stagione di delusioni, ma gli eventi delle ultime settimane li vedono affrontare di buon umore i quarti di finale. .

Con l’attaccante stellare Tammy Abramo – capocannoniere della Conference League con sette reti finora – segnando regolarmente gol, la Roma è ora una macchina ben oliata.

Lo scorso fine settimana sono tornati dalla pausa per le Nazionali – prima della quale hanno battuto i rivali storici della Lazio nel Derby della Capitale – e hanno vinto 1-0 in casa della Samp, grazie a Henrikh Mkhitaryanil gol del primo tempo. Estendendo così la loro serie di imbattibilità a 10 partite – la migliore serie di vittorie consecutive in sei anni – gli uomini di Mourinho ora hanno vinto quattro delle ultime cinque e si sono assicurati cinque reti inviolate dalle ultime sette.

Di certo, le cose sembrano andare bene per la squadra quinta in classifica di Serie A, che ha battuto Bodo/Glimt al primo posto nella fase a gironi accumulando 18 gol, il maggior numero di qualsiasi squadra nella competizione inaugurale.

La Roma ha poi superato il Vitesse, squadra dell’Eredivisie, negli ottavi – una vittoria complessiva per 2-1 il mese scorso suggellata dal gol nel finale di Abraham all’Olimpico – e ora si aspetta di fare un passo avanti verso la finale di maggio a Tirana, con un primo trofeo europeo dal 1961 nel loro mirino.

Modulo Bodo/Glimt Europa Conference League:

Modulo Bodo/Glimt (tutte le competizioni):

Modulo Roma Europa Conference League:

Modulo Roma (tutte le competizioni):


Notizie di squadra

L'allenatore di Bodo/Glimt Kjetil Knutsen celebra il suo primo gol segnato da Runar Espejord di Bodo/Glimt il 17 febbraio 2022© Reuters

Glimt ha seguito la qualificazione ai quarti di finale con una vittoria in Coppa di Norvegia contro il Lillestrom e il 2-2 di domenica contro il Rosenborg, e l’allenatore Kjell Knutsen probabilmente nominerà una squadra simile a quella iniziata ad Alkmaar il mese scorso.

Primo gol europeo per il difensore islandese Alfonso Sampsted si è dimostrato determinante nell’eliminare l’AZ e il 23enne dovrebbe figurare ancora una volta sul lato destro della difesa a quattro dei padroni di casa.

In attacco, nel frattempo, Ola Solbakken ha già segnato tre gol contro la Roma in questa stagione e ad oggi ha segnato cinque gol in Conference League, mentre Amahl Pellegrino ha anche cinque e inizierà anche lui.

Il capocannoniere della Roma si è scrollato di dosso un infortunio alla spalla subito a Marassi lo scorso fine settimana, quindi Tammy Abraham è in testa alla linea per la squadra ospite. Tuttavia, la lingua francese Jordan Veretout potrebbe mancare di nuovo a causa dell’infezione da COVID-19.

Senza ulteriori assenze previste, Jose Mourinho manterrà lo stesso XI titolare del Derby della Capitale di Roma e contro la Samp, con il capitano Lorenzo Pellegriniin attesa della sospensione applicabile solo in Serie A.

Nicolò Zaniolo è ancora fuori per un infortunio ripreso in servizio internazionale con l’Italia, e si unisce al collega internazionale Leonardo Spinazzola – che a quanto pare si sta avvicinando alla rimonta – di nuovo in disparte.

Bodo/Glimt possibile formazione titolare:
Khaikin; Sampsted, Moe, Hoibraten, Wembangomo; Vetlesen, Hagen, Saltnes; Pellegrino, Espejord, Solbakken

Possibile formazione titolare della Roma:
Patrizio; Mancini, Smalling, Ibanez; Karsdorp, Oliveira, Cristante, Zalewski; Pellegrini, Mkhitaryan; Abramo


SM parole sfondo verde

Diciamo: Bodo/Glimt 1-1 Roma

L’amara esperienza dirà alla Roma che dovrebbe evitare di dare per scontati i progressi contro Glimt, ma la loro maggiore resilienza difensiva e una squadra stabile ora le mettono in forma migliore per avere successo.

Mentre i padroni di casa ad un certo punto troveranno sicuramente la rete, i giallorossi possono far fruttare la loro maggiore esperienza continentale in questa fase successiva della nuova competizione europea per club.


ID:482504:1false2false3false:QQ:: da desktop db:LenBod:collect11776:

Anteprime via e-mail

Clicca qui per ottenere Talpa sportivaL’e-mail giornaliera di anteprime e pronostici per ogni partita importante!


Leave a Comment