Anteprima: Manchester City vs. Tottenham Hotspur: pronostico, notizie sulla squadra, formazioni

Sports Mole anticipa lo scontro di Premier League di sabato tra Manchester City e Tottenham Hotspur, inclusi pronostici, notizie sulla squadra e possibili formazioni.

Da quando è stato pubblicato questo articolo, questa partita è stata posticipata a causa della morte della regina Elisabetta II.

Sabato sera all’Etihad Stadium, due squadre in forma che cercano di consolidare i loro buoni inizi della nuova stagione si sfideranno come campioni in carica della Premier League Manchester City ospita Tottenham Hotspur.

Entrambe le squadre hanno ottenuto 14 punti nelle prime sei partite nella massima serie e la vittoria di entrambe le squadre questo fine settimana le vedrebbe momentaneamente superare l’Arsenal in vetta.


Anteprima della partita

© Reuters

Ci sono tre certezze nella vita: la morte, le tasse e Erling Braut Haaland segnare gol. Il tiratore norvegese ha continuato il suo ottimo inizio di vita a Man City con altri due gol nella comoda vittoria per 4-0 in Champions League contro il Siviglia martedì.

Phil Foden e Ruben Dias erano anche a referto nel sud-ovest della Spagna per assicurarlo Pep GuardiolaLa squadra di Haaland ha risposto con stile dopo il pareggio per 1-1 in Premier League dello scorso fine settimana contro l’Aston Villa, un’altra partita che ha visto Haaland trovare la rete.

Da quando è arrivato dal Borussia Dortmund durante l’estate, Haaland ha segnato 12 gol in sole otto partite in tutte le competizioni, di cui 10 in sei partite di Premier League. Il 22enne concluderebbe notevolmente la stagione con 70 gol in campionato se giocasse ogni minuto con il suo attuale tasso di colpi – Mohamed SalahIl record di tutti i tempi della Scarpa d’Oro della Premier League di 32 gol in 38 partite sembra un’impresa realizzabile per il nuovo numero 9 del City in questa stagione.

La fiducia è alta nel campo di Guardiola e si dirigono alla gara di sabato dopo aver vinto ciascuna delle ultime sette partite casalinghe di Premier League, segnando 30 gol e segnando almeno tre volte in ogni occasione.

Tuttavia, i loro imminenti avversari sono diventati una squadra in qualche modo spaventosa per i Citizens negli ultimi anni, poiché hanno perso quattro delle ultime cinque partite della massima serie contro il Tottenham – City ha perso solo tre volte in campionato la scorsa stagione, ma due erano a le mani degli speroni.

Con Liverpool e Chelsea che non riescono a sparare a tutti i costi e con un calendario di partite impegnativo all’orizzonte per l’Arsenal, il Man City sarà desideroso di sfruttare il loro inizio impressionante e segnare un punto di riferimento per il resto del campionato per dimostrare che rimangono i migliori cani del calcio inglese.

Richarlison festeggia il gol del Tottenham Hotspur il 7 settembre 2022© Reuters

Il Man City è stata una delle due squadre inglesi a vincere la partita di apertura del girone di Champions League a metà settimana, mentre l’altra è stata il Tottenham, che alla fine ha sconfitto la squadra francese del Marsiglia per assicurarsi una vittoria per 2-0 a nord di Londra mercoledì.

Dopo l’ex difensore del Newcastle United Cancello Mbemba è stato espulso per gli ospiti appena due minuti dopo l’intervallo, gli Spurs alla fine hanno fatto la svolta negli ultimi 15 minuti, con la firma estiva Richarlison segnando due colpi di testa al suo debutto europeo prima di versare una lacrima con la sua famiglia a tempo pieno.

Antonio ConteLa squadra di ‘s è uscita in testa anche nell’ultima partita di Premier League, battendo la neopromossa Fulham 2-1 in casa, con Harry Kane eguagliare Thierry HenryIl record di 43 gol segnati nel derby di Londra con un gol nel secondo tempo.

Kane conserverà bei ricordi della visita all’Etihad la scorsa stagione; il capitano dell’Inghilterra – che era fortemente legato al trasferimento a Man City la scorsa estate – ha segnato due gol, incluso un drammatico vincitore al 95′ in un’avvincente vittoria per 3-2 per gli Spurs a febbraio.

Il Tottenham ha avuto il miglior inizio di stagione in Premier League dopo sei partite dalla stagione 2016-17 – quando ha concluso al secondo posto – vincendo quattro volte e pareggiando le altre due. Insieme al City, gli Spurs sono l’unica altra squadra della Premier League rimasta imbattuta finora in questa stagione.

Gli uomini di Conte sabato affronteranno un avversario formidabile, ma i suoi Spurs hanno già frustrato i campioni e saranno fiduciosi di ribaltare ancora una volta il carretto delle mele all’Etihad.

Modulo Manchester City Premier League:

Modulo Manchester City (tutte le competizioni):

Forma della Premier League del Tottenham Hotspur:

Modulo Tottenham Hotspur (tutte le competizioni):


Notizie di squadra

Phil Foden del Manchester City festeggia il suo secondo gol con i compagni di squadra il 6 settembre 2022© Reuters

Difensori del Manchester City Kyle Walker e Giovanni Pietre entrambi soffrono di lievi lesioni muscolari e la coppia dovrebbe saltare questo fine settimana, mentre Aymerico Laporte rimane in disparte dopo aver subito un intervento chirurgico al ginocchio durante l’estate.

Manuel Akanji – che ha esordito con il City contro il Siviglia – è quindi destinato a mantenere il suo posto come difensore centrale insieme a Ruben Dias, con Joao Cancelo e Sergio Gomez operare come terzini.

Ilkay Gundogan potrebbe essere richiamato per iniziare nel centrocampo con Kevin De Bruyne e Rodriche consentirebbe Bernardo Silva per andare più avanti e lavorare con la sua magia sul lato destro di un tre anteriore attaccante.

Foden e Haaland sono i candidati più probabili per unirsi al regista portoghese in attacco, mentre artisti del calibro di Jack Grealish, Riad Mahrez e Julian Alvarez potrebbe dover accontentarsi di un posto in panchina.

Per quanto riguarda il Tottenham, l’unico problema per l’infortunio riguarda l’attaccante Luca Mourache potrebbe essere in lizza per tornare tra i convocati della giornata dopo aver saltato le ultime tre partite a causa di un tendine infiammato.

Dopo aver segnato una doppietta a metà settimana, Richarlison spera di mantenere il suo posto in attacco con Harry Kane, che potrebbe quindi vedere Figlio Heung-min e Dejan Kulusevskij lottando per la posizione finale nei primi tre.

Conte dovrebbe apportare modifiche minime al suo primo XI, con Ben Davies potenzialmente sostitutivo Clemente Lenglet nelle tre posteriori, mentre Ivan Perisic affronta la concorrenza di Ryan Sessegnon per mantenere il suo posto come terzino sinistro.

Possibile formazione titolare del Manchester City:
Ederson; Cancelo, Akanji, Dias, Gomez; De Bruyne, Rodri, Gundogan; Bernardo, Haaland, Foden

Possibile formazione titolare del Tottenham Hotspur:
Loris; Romero, Dier, Davies; Emerson, Hojbjerg, Bentancur, Perisic; Richarlison, Kane, figlio


SM parole sfondo verde

Diciamo: Manchester City – Tottenham Hotspur 3-1

La partita di questo fine settimana è apparentemente impostata per un Haaland vs. La resa dei conti di Kane, con probabilmente i migliori due attaccanti della Premier League che si sono scontrati all’Etihad, ma i manager di entrambe le squadre hanno voluto sottolineare che non possono fare affidamento sui loro migliori tiratori, con uno sforzo collettivo delle loro stimate squadre necessarie per vieni in cima qui.

Mentre gli Spurs adoreranno le loro possibilità di sfondare ancora una volta la linea di fondo del City, i padroni di casa possiedono abbastanza talento per superare i loro avversari e vendicarsi delle sconfitte della scorsa stagione.

Per l’analisi dei dati dei risultati più probabili, dei punteggi e altro per questa partita, fai clic qui.


Il miglior consiglio

I nostri esperti tipster partner di Sporita.com prevedono una vittoria casalinga in questa partita. Fai clic qui per scoprire cos’altro pronosticano per questo gioco e per altri suggerimenti sul calcio collaudati.Vittoria in casa: dati


ID:494122:1false2false3false:QQ:: dal desktop db:LenBod:collect15471:

Anteprime via e-mail

Clicca qui per ottenere Talpa sportivaL’e-mail giornaliera di anteprime e pronostici per ogni partita importante!


Leave a Comment