Dieci stelle della Liga che dovrebbero essere ingaggiate da un club della Premier League quest’estate

Abbiamo coperto la Ligue 1 e la Bundesliga, ora è il momento di rivolgere la nostra attenzione alla Liga. Ecco dieci giocatori con sede in Spagna che dovrebbero trasferirsi in Inghilterra nella finestra di mercato estiva.

Molti altri giocatori della Liga sono collegati a un trasferimento estivo, come Jules Kounde e Frenkie de Jong, quindi se ti stai chiedendo perché non l’ho incluso nemmeno io, è perché sono destinati a trasferirsi presto in Premier League, quindi non ha senso sostenere che la mossa avvenga.

Inaki Williams (Atletica Bilbao)
Questo ragazzo è il calciatore più resistente al mondo, quindi dovrebbe mettersi alla prova con il programma della Premier League in modo da poter vedere di che pasta è fatto. Vieni se ne hai il coraggio, Inaki.

Williams non ha saltato una partita della Liga dall’aprile 2016, il che significa che ha giocato tutte le 38 partite di una stagione di campionato per sei anni consecutivi, il che è assolutamente eccezionale e decisamente ridicolo. Questo tipo di caratteristica è qualcosa che non dovrebbe essere trascurato, e ovviamente anche lui è un giocatore decente.

Otto gol e sei assist in 42 partite in tutte le competizioni non sono esattamente sorprendenti, ma Williams ha lo stile di gioco per prosperare in Premier League. Forte, veloce, bravo con la palla tra i piedi, resistente, esperto e sano sotto porta, una squadra in Inghilterra dovrebbe rischiare il 28enne. West Ham, Newcastle, Brighton, Wolves e Southampton, sto guardando ognuno di voi.

Arnaut Danjuma (Villarreal)
Danjuma ha una certa esperienza in Premier League alle spalle avendo giocato per i rimpatriati della massima serie Bournemouth. Sfortunatamente per lui e per i Cherries, nel 2019/20 ha segnato zero gol in 14 presenze quando la sua squadra è stata retrocessa. Ahia. Il lato positivo è che l’esterno olandese è stato eccezionale in campionato, segnando 15 gol e fornendo sette assist e guadagnandosi un trasferimento al Villarreal dopo che il Bournemouth non è riuscito a ottenere la promozione.

La campagna d’esordio del 25enne in Spagna è stata superba; ha segnato dieci gol su 23 in campionato e si è fatto un nome sulla scena continentale, segnando sei reti in Champions League quando il Villarreal ha raggiunto le semifinali della competizione.

Il Liverpool è stato collegato a Danjuma, ma dato che hanno appena firmato Darwin Nunez, sarebbe abbastanza sensato escludere un trasferimento ad Anfield. Se il Chelsea non riesce a ingaggiare un certo francese che potrebbe o meno comparire in questa lista, la stella del Villarreal potrebbe essere l’alternativa perfetta.

Ousmane Dembele (Barcellona)
No, non Maxime Gonalons, ecco il francese in questione. Il Chelsea sta cercando di portare Dembele a parametro zero dopo la scadenza del suo contratto con il Barcellona, ​​ma sembra che l’ex giocatore del Borussia Dortmund sia ora incline a un prolungamento del Nou Camp.

Dembele al suo meglio è una delle ali più pericolose al mondo e se riesce a rimanere senza infortuni sarà una risorsa per chiunque in Inghilterra. Ma certo, questo è un grande se.

Renan Lodi (Atletico Madrid)
Secondo quanto riferito, il Newcastle era interessato al Lodi, ma il loro acquisto da 15 milioni di sterline di Matt Targett ha rapidamente spento le voci che li collegavano al terzino sinistro brasiliano. Detto questo, un trasferimento non dovrebbe essere escluso con i soldi che i Magpies hanno a loro disposizione, e se Eddie Howe vuole che la sua squadra competa su tutti i fronti, la profondità è una necessità.

Il 24enne è un terzino brillante. È intelligente con la palla e ovviamente ha un po’ di spietatezza e merda dopo essere stato allenato da Diego Simeone. Nel caso ve lo foste dimenticato, Lodi ha segnato il gol che ha eliminato il Manchester United dalla Champions League e lo ha condannato alla quinta stagione senza trofei consecutiva.

Se il Newcastle dovesse essere escluso, è un po’ più difficile vedere il nazionale brasiliano lasciare un club di Champions League per la Premier League, ed è più che ragionevole escludere Chelsea, Manchester City, Liverpool e probabilmente Tottenham. Ciò lascia Arsenal, United e West Ham fuori dalle altre squadre in Europa la prossima stagione. Potrebbe succedere un trasferimento all’Old Trafford e sembra un giocatore di tipo Erik ten Hag.


Dieci stelle della Bundesliga che dovrebbero essere ingaggiate da un club della Premier League quest’estate


Nabil Fekir (Real Betis)
Ebbene, se Fekir fosse stato destinato a giocare in Premier League probabilmente sarebbe già successo, ma eccoci qui.

Il regista francese ha recitato per il Lione ed era vicino al Liverpool prima di passare al Real Betis, squadra della Liga, dove ora ha collezionato 118 presenze. Il nazionale francese con 25 presenze non è il giocatore che sembrava destinato a diventare, ma potrebbe sicuramente fare un lavoro in Premier League e probabilmente si sposterebbe in una squadra al di fuori dei Big Six.

Probabilmente a causa del suo stile di gioco simile a Dimitri Payet, un trasferimento al West Ham sembra che potrebbe funzionare. Oppure Fekir potrebbe finalmente essere il sostituto di Riyad Mahrez a Leicester dopo che hanno fallito con la sua rigenerazione, Rachid Ghezzal.

Alexander Isak (Real Sociedad)
Isak ha avuto una brutta stagione per i suoi soliti standard e le voci di un trasferimento in Premier League sembravano essere svanite. Anche il fatto che sia sotto contratto con la Real Sociedad fino al 2026 non aiuta, ma a 22 anni ora potrebbe essere il momento giusto per ingaggiare lo svedese, visto che ne ha segnati solo sei nella Liga nel 21/22.

Si credeva che l’Arsenal fosse molto entusiasta di Isak, ma la loro attenzione si è spostata sull’attaccante del Manchester City Gabriel Jesus, quindi è estremamente improbabile che Mikel Arteta torni per il giovane attaccante a meno che non riesca a convincere Jesus a unirsi, e poi non riesca a persuadere Anche Victor Osimhen e Lautaro Martinez. Ciò non significa che un trasferimento negli Emirati dovrebbe essere escluso. Né dovrebbe trasferirsi al Manchester United, che ha un disperato bisogno di più profondità in alto. Così come il Chelsea, che vuole sbarazzarsi di Romelu Lukaku. È estremamente improbabile che Isak rifiuti una mossa a una qualsiasi delle squadre sopra menzionate e possa persino trasferirsi agli Spurs dato che sono alla ricerca di un nuovo numero. 9 per competere con Harry Kane.

Un piccolo problema è il prezzo richiesto dalla Sociedad. Ogni giocatore della Liga ha una clausola rescissoria e si ritiene che la clausola rescissoria di Isak sia di 76 milioni di sterline.

Pau Torres (Villarreal)
A proposito di Spurs, sono alla ricerca di un nuovo difensore centrale sinistro e potremmo avere il giocatore solo per te, Antonio Conte. Secondo quanto riferito, Torres era vicino a unirsi agli Spurs la scorsa estate, ma ha optato contro una mossa a causa della mancanza di Champions League, che è qualcosa che ora possono offrire allo spagnolo.

Torres ha giocato 47 volte in tutte le competizioni nel 21/22 e ha segnato più gol in campionato di Alexandre Lacazette per l’Arsenal. Il 25enne ha giocato ogni minuto per il Villarreal nella sua eccezionale campagna europea e sarebbe stato un acquisto straordinario per chiunque nei Big Six. L’interesse non dovrebbe essere scarso e non sarebbe una sorpresa vedere Torres trasferirsi in Inghilterra nei prossimi mesi.

Raul de Tomas (Espanyol)
De Tomas ha segnato una media di un gol ogni due partite nella Liga la scorsa stagione ed è diventato un nazionale spagnolo a pieno titolo lo scorso novembre. Relativamente sconosciuto prima di essere collegato casualmente all’Arsenal a gennaio, il 27enne potrebbe fare un lavoro in Premier League, ma dato che l’Espanyol ha pagato circa 20 milioni di sterline per lui nel 2020, non sarà economico.

Il prodotto giovanile del Real Madrid ha lasciato i Blancos per 18 milioni di sterline dopo aver fatto un’apparizione con la prima squadra, il che è una testimonianza dei negoziatori dei Los Blancos, o forse dell’agente del giocatore dato che il Benfica lo ha poi venduto per 2 milioni di sterline in più dopo aver segnato tre gol in 17 partite per la formazione portoghese.

Il record di gol di De Tomas in Spagna è piuttosto solido. Ha segnato 45 in 89 per la sua squadra attuale, 38 in 66 per Rayo Vallecano e 15 in 39 per Real Vallodolid, quindi perché una squadra della Premier League non dovrebbe rischiare su di lui?

Yeremy Pino (Villarreal)
L’unico adolescente della nostra lista, Pino ha mostrato molte promesse all’Estadio de la Ceramica, giocando 31 volte in campionato la scorsa stagione. Con un valore di 36 milioni di sterline da Transfermarkt, Pino è sotto contratto per altri cinque anni, un tempo dannatamente lungo.

Il 19enne ha molta esperienza per la sua età; Ha già collezionato 55 presenze nella Liga e ha giocato anche in Supercoppa UEFA, Europa League e Champions League. È anche un nazionale spagnolo a pieno titolo e ha quattro presenze con il suo paese. Avere la capacità di giocare su entrambe le fasce o attraverso il centro rende Pino piuttosto desiderabile, ma è difficile immaginare che un’Inghilterra gli stia ancora schizzando soldi. Detto questo, ho sbagliato prima e probabilmente sbaglierò di nuovo.

In una nota a margine, non spero che il Villarreal venga perquisito quest’estate. E sicuramente non spero nella caduta di Unai Emery come tifoso dell’Arsenal. Prometto.

Luis Suarez (Atletico Madrid)
Ora questo sarebbe un trasferimento eccezionale, con l’Aston Villa l’unica squadra della Premier League legata al leggendario attaccante uruguaiano. Tecnicamente, a luglio, Suarez sarà un free agent, quindi non un giocatore della Liga, ma al momento in cui scrivo è sotto contratto in Spagna, quindi lo stiamo prendendo.

Suarez ha dimostrato che i suoi dubbiosi si sbagliavano in passato, in particolare il Barcellona, ​​​​che lo ha incamerato per circa 8 milioni di sterline nel 2020 solo per vederlo guidare l’Atletico allo scudetto il maggio successivo, ed è fuori dubbio che la gente lo cancellerà se torna in Premier League, otto anni dopo aver lasciato il Liverpool per un compenso nella regione di £ 73,55 milioni.

Suarez sarebbe un acquisto entusiasmante per un club come Villa e sicuramente causerebbe ancora problemi a qualsiasi difesa in Inghilterra. Spero davvero che si realizzi.

.

Leave a Comment