Erling Haaland: l’attaccante del Man City è in cima alla classifica dei gol della Premier League | Notizie di calcio

Erling Haaland finirebbe la stagione con 70 gol in Premier League se il suo tasso di colpi fosse mantenuto e se giocasse ogni minuto, ma come sta realizzando il norvegese i suoi risultati da record?

Haaland, che ha segnato altri due gol nella vittoria del Manchester City in Champions League contro il Siviglia martedì, ha segnato 10 gol in sole sei partite di Premier League, ed è stato anche sostituito all’inizio di tutte, tranne una, per aver saltato 55 minuti – segnando di nuovo – triplette durante le vittorie su Crystal Palace e Nottingham Forest all’Etihad.

Questi numeri producono un rapporto sbalorditivo di 1,86 gol a partita, più potente di qualsiasi altro giocatore nei primi cinque campionati europei che abbia giocato oltre 108 minuti.

Il grafico seguente traccia gli obiettivi e i ritorni di gol previsti per tutti i giocatori della Premier League in questa stagione e presenta l’entità della forma iniziale dell’attaccante, in forte ascesa in entrambe le categorie.

Sabato 10 settembre ore 17:00

Inizio alle 17:30


Diversi attaccanti delle squadre avversarie sono in forma costante, in particolare Aleksandar Mitrovic, Ivan Toney, Harry Kane e Wilfried Zaha, ma Haaland sta raddoppiando e umiliando queste cifre.

Alcuni critici potrebbero affermare che qualsiasi attaccante affermato trasformerebbe un sacco di gol nella squadra di Pep Guardiola, in base all’enorme quantità di occasioni nette che creano.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Guarda i primi dieci gol in Premier League di Erling Haaland con il Manchester City, che diventa il primo giocatore a raggiungere questo traguardo nelle sue prime sei presenze.

Tuttavia, il nazionale norvegese ha anche quasi raddoppiato i suoi ritorni xG, segnando quasi quattro gol in più rispetto ai 6,4 previsti dalle occasioni che gli sono state presentate, un altro rapporto di vetta del campionato.

GRAFICO

Inoltre, Haaland ha sparato 15 tiri in porta, il record del campionato, il che significa che il suo obiettivo attuale equivale a un gol ogni 1,5 tiri in porta, sottolineando la conclusione clinica fino ad oggi.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Erling Haaland mette via un cross di Kevin De Bruyne per portare il City in vantaggio sull’Aston Villa.

La mappa dei tiri qui sotto evidenzia che il nuovo numero 9 del City ha convertito sei del suo bottino dalle opportunità di bracconaggio all’interno dell’area delle sei yard, con altri quattro provenienti dalle linee delle sei e delle 18 yard, mentre tutti i gol sono stati sparati dal terzo centrale di la casella dell’opposizione.

grafico

In termini di piazzamento dei tiri, Haaland ha un tasso di conversione di quasi il 100% quando spara sul lato sinistro della porta – segnando cinque dei sei tiri in porta – e segna con circa la metà dei suoi tentativi al centro della porta e alla Giusto.

grafico

Gioco a tutto tondo

Haaland ha registrato il suo unico assist in campionato finora in questa stagione nella vittoria per 4-0 sul Bournemouth con il suo primo tocco di gioco: mantenere la sua serie perfetta di gol o segnare un gol in ogni partita di campionato.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

LIBERO DA GUARDARE: gli highlights della partita di Premier League tra Manchester City e Nottingham Forest.

Tuttavia, il 22enne ha una media di molti meno tocchi, dribbling e passaggi nell’ultimo terzo rispetto ad altri attaccanti: una carenza Il City e la maggior parte dei club scambierebbero volentieri con il suo prolifico tasso di colpi.

Haaland ha segnato solo otto tocchi contro i Cherry e attualmente ha una media di 13,2 tocchi per goal, il che equivale a segnare un gol nell’8% delle sue azioni complessive sulla palla.

Il grafico sottostante suggerisce che il norvegese è tornato meno frequentemente nelle ultime tre partite, registrando solo cinque tocchi nella propria metà campo contro Palace, Forest e Aston Villa messi insieme.

grafico

In termini di passaggi, Haaland tende a derapare e combinarsi con i compagni di squadra per tutta la larghezza dell’area di rigore, con una concentrazione leggermente maggiore di scambi nelle aree centrali di sinistra, mentre crea le sue occasioni più potenti dalle aree centrali appena fuori dall’area scatola.

GRAFICO

La città è cambiata per ospitare Haaland?

A differenza dell’inizio esplosivo di Haaland all’Etihad, il City ha tradizionalmente iniziato le stagioni lentamente e questa stagione non fa eccezione dopo aver perso punti a Newcastle e Villa Park, ma ci sono segnali che la squadra di Guardiola ha leggermente modificato il proprio stile

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

LIBERO DA GUARDARE: gli highlights della vittoria del Manchester City contro il Crystal Palace in Premier League.

Il grafico seguente mostra come Haaland si trovi in ​​media in una posizione simile ai falsi nove della scorsa stagione, anche se questo si basa sui suoi tocchi limitati e suggerisce che Kevin De Bruyne e Phil Foden stanno spingendo leggermente più in alto in questo termine, mentre quasi tutti gli altri giocatori di campo si sono ritirati – anche se marginalmente.

Erling Haaland sfumato in azzurro
Immagine:
Erling Haaland sfumato in azzurro

In termini di numeri di attacco grezzi, il City ha portato il rapporto goal per partita a nuovi livelli, attualmente con una media di 3,3 a partita, quasi un goal in più rispetto alla scorsa stagione.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Jamie Carragher crede che Erling Haaland potrebbe diventare il miglior giocatore di Premier League di sempre.

Tuttavia, quasi tutte le altre metriche chiave sono in calo: gol previsti e tiri in porta, il che sottolinea come la forma prolifica di Haaland abbia sostenuto i cali nel gioco di costruzione.

È interessante notare che il City sta anche sparando un numero quasi identico di cross a partita rispetto alla scorsa stagione, oltre a eguagliare i tentativi di passaggi filtranti: due parametri che molti si aspettano di aumentare, per adattarsi alla potenza e servire Haaland.

GRAFICO

L’attuale tasso di gol dell’attaccante lo mette sulla buona strada per finire la stagione con 70 gol, se dovesse giocare ogni minuto del tempo regolamentare. Improbabile… ma, Il record in carica di Mohamed Salah di 32 gol in una stagione di 38 partite sembra sicuramente vulnerabile, a solo un mese dall’inizio di questa stagione.

“Haaland è semplicemente ingiusto: è come un cattivo di Bond”

Gary Neville di Sky Sports:

“Ci sono cose che accadono in questa stagione che non sono lisce, ma prevedo che il Manchester City vincerà questo campionato e potrebbero vincerlo comodamente.

“Erling Haaland è… sembra solo un po’ ingiusto. Ricordo quando guardavo i film di James Bond quando ero più giovane e c’era il personaggio Lo squalo, che era alto circa 7 piedi e 2 pollici. Era solito prendere in braccio le persone e buttarle su il pavimento, ed è un po’ così quando guardi Haaland contro forti difensori centrali.

“L’unica cosa che direi è che la carriera di Haaland al City probabilmente prolungherà la sua carriera in generale, perché è semplicemente lì. Il modo in cui gioca il Manchester City, con quel possesso che mantiene, non lo vedi mai allungare le squadre, a parte quando prendine uno o due davanti.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Parlando dopo che Erling Haaland ha segnato due gol nella vittoria per 4-0 sul Siviglia in Champions League, il boss del Manchester City Pep Guardiola afferma di non essere preoccupato per la sua forma poiché le statistiche parlano da sole.

“Devo solo dire che sono estremamente impressionato da lui. È la prima volta che ingaggiamo quello che credo sia uno dei primi due o tre giocatori al mondo per il futuro. Di solito, quei giocatori vanno a Parigi Saint-Germain, Real Madrid o Barcellona Cristiano Ronaldo, quando è diventato il miglior giocatore del mondo qui [at Manchester United] o forse Thierry Henry all’Arsenal, non hanno firmato come potenziali clienti per essere il miglior giocatore del mondo, sono semplicemente diventati così quando erano qui.

“Ma questo giocatore – prevedi pienamente che andrà avanti e vincerà il Pallone d’Oro e sarà il miglior giocatore del mondo. È eccitante – non succedeva da un po’ di tempo in Premier League”.

Leave a Comment