Ligue 1 (Francia) – Notizie SportsLogos.Net

La Ligue 1 francese prenderà il via venerdì 5 agosto, quando l’Olympique Lyonnais affronterà la neopromossa AC Ajaccio. Altre squadre promosse quest’anno includono AJ Auxerre e Toulouse FC. I campioni in carica del Paris Saint-Germain hanno iniziato la loro stagione sabato 6 agosto contro il Clermont Foot 63.

NOTA: Questa anteprima include tutte le informazioni sul kit disponibili a partire dal 5 agosto 2022.


AC Ajaccio ha sede nella città di Ajaccio, sull’isola della Corsica, che si trova nel Mar Mediterraneo, a sud-est della Francia continentale e abbastanza vicino all’Italia. La loro vicinanza al mare si riflette nella loro maglia da trasferta azzurra, che presenta un motivo erica dappertutto. Questa è la prima stagione dell’Ajaccio in Ligue 1 dal 2013-14.


Angers SCO è pronta a “difendere il diamante” nel 2022-23. Il kit di casa è prevalentemente nero, con polsini bianchi e una forma triangolare che taglia le strisce verticali bianche. La divisa da trasferta è bianca con polsini delle maniche dorati e un inserto dorato sul retro del colletto. Le strisce nere e dorate iniziano dallo stemma del club sul petto a sinistra e attraversano il lato inferiore destro della maglia.


L’AJ Auxerre ha effettivamente debuttato con le divise casalinghe per il 2022-23 prima che fossero ufficialmente in Ligue 1 per la stagione. Hanno indossato le divise per la prima volta nell’andata dei playoff promozione contro l’ AS Saint-Étienne a maggio. Alla fine avrebbero sconfitto il Saint-Étienne ai rigori guadagnandosi un posto nella massima serie francese.


Lo Stade Brestois 29 è soprannominato “Les Pirates” e vi si appoggiano con i loro kit 2022-23, in particolare il terzo kit nero. Questa maglia presenta un paio di sciabole incrociate sotto lo stemma del club e un motivo in tono che ricorda i gagliardetti che sbattono al vento. Tutti e tre i kit presentano anche la sagoma di una nave pirata vicino all’orlo.


Dopo essere sopravvissuto alla prima stagione in assoluto in Ligue 1 nel 2021-22, il Clermont Foot 63 ha cambiato fornitore di kit per il 2022-23, andando con il produttore tedesco Uhlsport. La terza maglia grigia presenta una silhouette di punti di riferimento nella città di Clermont-Ferrand, tra cui la Piazza di Giadauna statua dell’antico re della Gallia Vercingetorige – che è nato vicino a dove si trova l’odierna città di Clermont – e il Puy de Dôme.


La trasferta dell’RC Lens rende omaggio agli spazi verdi e alla storia dell’industria mineraria nella sua regione d’origine. La divisa da casa prende ispirazione dalle divise indossate dal club negli anni ’80.


La divisa casalinga del Lille OSC per il 2022-23 è una versione modernizzata di ciò che il club indossava nel 2011-12, quando vinse sia il titolo Ligue 1 che la Coupe de France. La divisa da trasferta bianca ha un motivo in rilievo composto da varie icone del club tra cui fleurs-de-lys, pentgoni, mastini, galloni, l’anno di fondazione del club (1944) e il motto del club, “Nous sommes les Dogues” (“Noi siamo i mastini”).


Il motivo a macchie grigie, nere e arancioni sulla terza maglia dell’FC Lorient rappresenta la sabbia delle spiagge intorno alla città di Lorient. La frase bretone “Etre an douar hag ar mor” (“Tra terra e mare”) è stampato sul retro del colletto.


L’AS Monaco è all-in sullo slogan del club “RISE. RISCHIO. RIPETERE.” con i loro kit 2022-23. Lo slogan è ripetuto nella metà rossa della parte anteriore delle loro divise casalinghe, abbinando l’angolo della divisione diagonale rosso-bianca. È anche stampato ripetutamente ad angolo e in grigio sui pannelli laterali neri della loro divisa da trasferta.


Il kit casalingo del Montpellier HSC presenta un motivo di linee diagonali arancioni di larghezza variabile su una base blu. Lo stesso motivo può essere trovato in diversi colori sulla maglia da trasferta dello Sporting Clube de Portugal 2022-23. La trasferta e la terza maglia del Montpellier seguono lo stesso modello Nike; la trasferta ha un body bianco e maniche rosse, mentre la terza ha un body grigio e maniche nere.


L’FC Nantes attinge a un punto di riferimento storico locale per le divise casalinghe 2022-23. Il motivo floreale in rilievo sulla maglia gialla è ispirato al Passaggio Pommerayeun piccolo centro commerciale di Nantes costruito negli anni ’40 dell’Ottocento.


La terza maglia dell’OGC Nice è viola e arancione, con una linea frastagliata che divide i due colori lungo il lato destro della maglia. Strisce arancioni scendono lungo il lato sinistro. È un omaggio ai “cieli sopra la città più bella del mondo”, secondo il club, con il viola che rappresenta il tramonto e l’arancione che rappresenta il sole mattutino.


L’Olympique Lyonnais ha debuttato con la maglia casalinga 2022-23 il 9 giugno, quando ha anche annunciato che l’attaccante Alexandre Lacazette sarebbe tornato al club. Il kit è bianco con una striscia verticale rossa e blu al centro; la striscia include anche un motivo chevron sfumato tono su tono. La maglia rossa da trasferta presenta una trama blu fumo dappertutto.


L’Olympique Marsiglia sta tornando alle origini, almeno per la divisa casalinga nel 2022-23. Il kit è bianco solido con rifiniture blu attorno ai polsini delle maniche e al collo con scollo a V, un blu più scuro di quello utilizzato sui loro kit negli anni precedenti. Parte di stemma del Comune di Marsiglia è stampato all’interno del colletto. Il kit da trasferta blu navy ha polsini delle maniche azzurri e un motivo a tratteggio incrociato in rilievo.


Dopo un anno senza, la striscia verticale biancorossa torna sul davanti della divisa casalinga del Paris Saint-Germain nel 2022-23. La divisa da trasferta grigia con una striscia nera sul davanti si ispira allo stadio di casa del PSG, il Parc des Princes.


Le divise da trasferta 2022-23 dello Stade de Reims rendono omaggio a una delle vittorie più famose del club: la Coppa Latina del 1953, torneo che vede protagonisti i campioni di Spagna, Italia, Francia e Portogallo. Il nuovo kit da trasferta bianco presenta pannelli sulle spalle dorati con un motivo a contorni bianchi del trofeo della Coppa Latina. Una silhouette del trofeo è stampata anche all’interno del colletto insieme alla data della finale (7 giugno 1953)


Le divise casalinghe dello Stade Rennais sono caratterizzate da una stampa in tono su tutto il davanti e sulle maniche composte dall’ermellino di la bandiera della Bretagna, la regione della Francia in cui ha sede il club. “1901” è stampato in bianco sul retro del colletto, a indicare l’anno di fondazione del club.


L’RC Strasbourg Alsazia ha presentato la sua prima maglia 2022-23 a maggio, e la sua maglia da trasferta e la terza a fine luglio. Il terzo kit è prevalentemente nero, ma presenta un motivo a zigzag blu sul davanti.


Il Toulouse FC, che ha vinto la promozione in Ligue 1 nel 2022-23 arrivando primo in Ligue 2 la scorsa stagione, sta rompendo con la tradizione per la sua divisa casalinga. Questo è la prima volta dal 1997-98 che il Tolosa è andato con una maglia prevalentemente bianca in casa, optando per maglie che sono per lo più viola o con strisce verticali viola e bianche negli anni intermedi.


ESTAC Troyes e il fornitore Le Coq Sportif manterranno le cose semplici nel 2022-23. Sia le divise da casa blu che quelle bianche da trasferta presentano strisce verticali tono su tono intrecciate nel tessuto. Le divise da trasferta presentano una striscia blu attorno al polsino della manica sinistra.

Leave a Comment