Lionel Messi all’Inter Miami? L’Argentina chiama il rapporto del 2023 passa alle “fake news” del club MLS di David Beckham

Lionel Messi, considerato uno dei più grandi giocatori che abbiano mai giocato a questo gioco, ha sofferto per una prima stagione difficile nel suo nuovo club, il Paris Saint-Germain, ma i piani per la sua prossima mossa del club potrebbero non essere troppo indietro.

Messi è entrato a far parte della squadra francese nell’estate del 2021 come free agent dopo aver lasciato il Barcellona, ​​l’unico club in cui avesse mai giocato. Con il contratto PSG del 34enne in scadenza nell’estate del 2023, la star argentina starebbe pensando di trasferirsi negli Stati Uniti.

Potrebbe uno dei più grandi giocatori di sempre dirigersi verso la Major League Soccer e catapultare l’Inter Miami nel panorama globale come il nuovo volto della squadra? David Beckham si è potenzialmente assicurato un accordo che potrebbe cambiare il panorama e il futuro della MLS?

ALTRO: Messi è rimasto scioccato dalla rimonta del Real Madrid in UCL

Lionel Messi alla MLS?

Secondo un rapporto di Alex Candal dell’outlet argentino Futbol Total DirecTV, Lionel Messi ha accettato i termini di un contratto con l’Inter Miami, squadra della MLS, che vedrà l’argentino unirsi nell’estate del 2023.

Il rapporto afferma che, come parte del contratto, Messi acquisirà anche una quota del 35% nel club, che secondo Front Office Sports vale oltre $ 200 milioni. Ci sono state smentite immediate dal campo di Messi e l’Inter Miami ha rifiutato di commentare il rapporto quando è stata contattata da The Sporting News.

L’accordo riportato si rifà a quello firmato da David Beckham nel gennaio del 2007 che ha portato la superstar inglese ai Los Angeles Galaxy. Il contratto di Beckham gli dava la possibilità di assicurarsi la proprietà in un club di espansione della MLS per la tariffa ridotta di $ 25 milioni, un’opzione che ha poi esercitato nel febbraio del 2014. Ciò alla fine ha portato Beckham a possedere l’Inter Miami, che ha iniziato a giocare nel 2020.

Ad aggiungere benzina sul fuoco è stato il post Instagram di David Beckham che è stato pubblicato il giorno in cui è emerso il rapporto. L’ex stella del PSG e attuale proprietario dell’Inter Miami ha pubblicato una foto di lui e Messi che si stringono la mano, con la didascalia: “È sempre bello mettersi al passo con la famiglia del PSG”. La foto faceva parte di una serie che mostrava Beckham anche insieme ad altre star del PSG Kylian Mbappe e Neymar.

Messi emette la smentita al rapporto dell’Inter Miami

Ma solo poche ore dopo il resoconto iniziale di un accordo con l’Inter Miami, ci sono state immediate smentite e domande sulla credibilità del rapporto.

Secondo Sport in Spagna, il campo di Lionel Messi ha emesso una forte smentita, definendo il rapporto “fake news”.

“Secondo fonti vicine a Messi, il giocatore non ha definito il suo futuro né ha un piano a breve termine oltre a rimanere al PSG”, si legge nell’articolo di Sport. Continua affermando che Messi ridurrà il suo contratto con il PSG e solo allora determinerà il suo prossimo passo.

Sebbene ci sia un precedente per la MLS di dare a giocatori di altissimo profilo una partecipazione in un club in cambio di giocare negli Stati Uniti per un certo periodo, una quota del 35% sembrerebbe un prezzo alto da pagare in cambio della fedeltà di Messi per alcune stagioni . Ma è anche una potenziale soluzione commerciale creativa per sfruttare il talento e il profilo di Messi con il giocatore, secondo quanto riferito, con uno stipendio di oltre $ 30 milioni all’anno al PSG.

Sebbene la notizia di una potenziale quota di proprietà sia nuova, questa non è la prima volta che Messi è stato collegato a una mossa della MLS e lo schema continua a suggerire che l’argentino, che secondo quanto riferito possiede una casa nel sud della Florida, è aperto a giocare in gli Stati Uniti. Tuttavia, anche il padre e agente di Messi, Jorge, ha dichiarato pubblicamente che il giocatore sarebbe aperto anche al ritorno al Barcellona. Quindi ci sono molte sfide per MLS con cui competere.

Ma il proprietario di Miami Jorge Mas ha precedentemente indicato il suo interesse ad acquisire Messi, dicendo al Miami Herald nel giugno 2021: “Leo Messi è un giocatore generazionale, probabilmente il miglior giocatore di tutti i tempi… Sono ottimista che Messi giocherà in un Inter Miami perché penso che completerà l’eredità del più grande giocatore della nostra generazione e soddisferà le ambizioni dei proprietari dell’Inter Miami di costruire una squadra di livello mondiale”.

ALTRO: Ultime classifiche, programma, risultati e capocannonieri della MLS

La stagione 2021-22 di Lionel Messi al PSG

Messi ha trascorso i primi 17 anni della sua carriera da senior al Barcellona, ​​accumulando quantità storiche di trofei, gol e riconoscimenti individuali.

Nell’estate del 2021, il tentativo di Messi di firmare un nuovo contratto con il Barcellona è fallito a causa delle difficoltà finanziarie del club e ha fatto un passaggio straordinario al Paris Saint-Germain. La squadra francese aveva accumulato una squadra costellata di stelle nella speranza di vincere la sua prima Champions League, e l’arrivo di Messi è stato il fiore all’occhiello della rosa.

Sfortunatamente, la sua prima stagione al PSG è stata probabilmente la peggiore della sua carriera. Gli infortuni hanno tenuto Messi da parte per gran parte dei primi due mesi e quando alla fine ha visto il campo in modo coerente, la stagione non è andata come previsto. L’argentino ha segnato solo 11 gol in totale in tutte le competizioni per l’intera stagione, e mentre il club è scappato con il titolo di Ligue 1, i fallimenti in Coppa di Francia e Champions League hanno fatto perdere al club i suoi obiettivi finali per la stagione.

La sconfitta in Champions League contro il Real Madrid negli ottavi di finale è stata un esito doloroso che ha segnato la loro stagione. Il PSG ha ottenuto un vantaggio di 1-0 all’andata in casa e ha segnato di nuovo all’inizio della gara di ritorno assicurandosi un vantaggio complessivo di 2-0, ma il PSG è crollato nel secondo tempo per cadere 3-2 ed uscire dalla competizione . Messi è stato trattenuto a reti inviolate durante le sue due esibizioni da 90 minuti.

Leave a Comment