Michael Smith si assicura la prima vittoria in Premier League a Newcastle mentre Joe Cullen sigla il posto per i play-off | Notizie sulle freccette

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Michael Smith ottiene la sua vittoria PL al 16° tentativo!

Michael Smith ottiene la sua vittoria PL al 16° tentativo!

Michael Smith si è assicurato la sua prima e unica vittoria in Premier League battendo Michael van Gerwen, Gerwyn Price e Jonny Clayton a Newcastle mentre Joe Cullen ha battuto Peter Wright al posto finale degli spareggi.

Smith era stato sfortunato in Premier League ed era l’unico giocatore rimasto a non aver vinto una notte, ma è riuscito a prendere il suo posto in un’altra finale battendo Van Gerwen e Price in risultati convincenti.

Nonostante molti si aspettassero un incontro ravvicinato in finale, Smith si è ritrovato sul 4-0 dopo aver stordito Clayton, che non è riuscito a trovare consistenza sugli alti.

Premier League Notte 16: Risultati

Quarti di finale Jonny Clayton 6-5 Gary Anderson
Joe Cullen 6-4 Peter Wright
Michael van Gerwen 4- Michael Smith
James Wade 4-6 Gerwyn Price
Semifinali Jonny Clayton 6-4 Joe Cullen
Michael Smith 6-3 Gerwyn Price
Finale Jonny Clayton 3-6 Michael Smith

Dopo aver resistito a una rissa di Clayton per portare il pareggio sul 4-3, Smith è stato in grado di trattenere il suo tiro e poi trovare un bel 180 per sigillare la sua prima vittoria in Premier League.

L’uomo di St Helens era contento della sua prestazione, ma ha ammesso che, più di ogni altra cosa, è stato bello mostrare ai troll che può vincere una notte.

Michael Smith è stato sollevato dopo aver ottenuto la sua prima vittoria di freccette in Premier League della stagione con una vittoria per 6-3 su Jonny Clayton.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Michael Smith è stato sollevato dopo aver ottenuto la sua prima vittoria di freccette in Premier League della stagione con una vittoria per 6-3 su Jonny Clayton.

Michael Smith è stato sollevato dopo aver ottenuto la sua prima vittoria di freccette in Premier League della stagione con una vittoria per 6-3 su Jonny Clayton.

“Ecco perché mi presento ogni settimana e perché il PDC si è fidato di me per essere in Premier League”, ha detto Smith.

Tutti i troll erano pronti quindi a dire che non ho vinto una notte, ma alla fine ne ho avuto uno ed è entrato e sono al settimo cielo, ho finalmente ottenuto una vittoria in Premier League.

“Mi separo da tutti. Ci sono io, Joe e Jonny e io ci sediamo con Gary tutto il tempo e ci esercitiamo con Joe e Jonny. Sono carini come una torta, ma sai che Joe può avere i suoi pochi scavi.

“Non è malvagio, si sta solo divertendo e ti sprona quando i giocatori lo fanno.

“È quando le persone a casa lo fanno e non hanno mai lanciato un dardo in vita loro e pensano di essere Phil Taylor all’improvviso. Questa è la parte peggiore.

“Sono sventrato di non essere in semifinale, ma nelle ultime quattro o cinque settimane ho dimostrato cosa posso fare.

Ho interpretato Jonny e l’ho battuto, ho battuto Van Gerwen due volte, quindi ci sono stato. Ci è voluto troppo tempo per farlo, ma sono finalmente felice di ottenere una vittoria notturna e di non essere arrivato e di non aver vinto nulla. “

Michael Smith ha tenuto il suo tiro contro Michael van Gerwen eliminando 114.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Michael Smith ha tenuto il suo tiro contro Michael van Gerwen eliminando 114.

Michael Smith ha tenuto il suo tiro contro Michael van Gerwen eliminando 114.

Smith è stato in ottima forma per tutta la notte, ottenendo vittorie consecutive contro Van Gerwen in un quarto di finale per 6-4.

Dopo aver rotto il tiro della Green Machine per il 3-2, Bullyboy ha continuato una prestazione calma e calma per portarlo ad affrontare Price.

Dopo una pausa di apertura della gamba di Price, Smith è riuscito a riprendere slancio e tornare indietro per riprendere il tiro.

Ha poi ottenuto un’altra pausa più avanti nello scontro per il 4-2, un 180 tempestivo nell’ultima tappa, dandogli lo spazio per assicurarsi un posto finale.

Cullen si è assicurato il posto finale per gli spareggi a Berlino in quella che è stata una tesa vittoria per 6-4 su Peter Wright.

Entrambi i giocatori avevano una media di circa 95 nell’incontro, tuttavia è stato il finale di Cullen in doppio che gli ha dato il vantaggio su Snakebite.

Joe Cullen batte Peter Wright qualificandosi per la serata delle finali della Premier League Darts a Berlino nella sua stagione d'esordio!

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Joe Cullen batte Peter Wright qualificandosi per la serata delle finali della Premier League Darts a Berlino nella sua stagione d’esordio!

Joe Cullen batte Peter Wright qualificandosi per la serata delle finali della Premier League Darts a Berlino nella sua stagione d’esordio!

Ha fatto check su D16 per un totale di cinque volte, incluso con la sua freccetta vincente, rompendo il tiro di Wright e arrivando alla notte delle finali a Berlino.

Nonostante la pressione su Cullen, ha ammesso di essersi sentito stranamente a suo agio nel suo incontro dei quarti di finale con Wright.

“Il fatto è che con Peter è un giocatore di classe, un giocatore di classe e anche un ragazzo di classe”, ha detto Cullen.

“Come puoi vedere, non credo di essermi perso un D16 stasera.

“La D16 è stata fantastica per me, ma come hai visto alla fine, l’ho tenuta un po’ per avere un po’ di rispetto per Peter, poi alla fine ho dato un po’.

“Sono al settimo cielo per essere a Berlino.

Joe Cullen dice che è

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Joe Cullen dice che è “al settimo cielo” per aver sigillato la qualificazione per la notte delle finali a Berlino nelle freccette della Premier League.

Joe Cullen dice che è “al settimo cielo” per aver sigillato la qualificazione per la notte delle finali a Berlino nelle freccette della Premier League.

“La Premier League è stata così irregolare per me quest’anno e mi sono sentito così a mio agio stasera. È davvero strano.

“Ci sono state alcune settimane in cui non sono stato sotto pressione e non ho giocato alla grande, poi questa settimana sono sotto questa pressione e lo produco.

“Non credo fosse la media più alta, ma se finisci così ti dai una possibilità”.

Nonostante la vittoria nei quarti di finale, il Rockstar non è riuscito a superare Jonny Clayton nella prima semifinale della serata.

Jonny Clayton ha raggiunto il doppio massimo per eliminare 120 contro Joe Cullen.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Jonny Clayton ha raggiunto il doppio massimo per eliminare 120 contro Joe Cullen.

Jonny Clayton ha raggiunto il doppio massimo per eliminare 120 contro Joe Cullen.

Cullen segna un bel 128 per rompere Clayton nella gara di apertura, ma in genere da, il gallese ha reagito per prendere tre gambe di fila e una vittoria per 6-4.

Clayton ha superato Gary Anderson 6-5 nel quarto di finale di apertura a Newcastle, lo scozzese ha forzato una gamba decisiva dopo essere stato in vantaggio per 3-1 all’inizio dell’incontro.

Tuttavia, Clayton è riuscito a tenere, trovando il suo unico massimo della partita per suggellare una vittoria.

Ha poi affrontato Cullen, rimontando da 3-1, vincendo tre gare di fila e assicurandosi il suo ultimo posto.

Play Off Night: 13 giugno a Berlino

Jonny Clayton contro Joe Cullen
Michael Van Gerwen contro James Wade

Scopri le notizie quotidiane di Darts su skysports.com/darts, la nostra app per dispositivi mobili e il nostro account Twitter @sportsdarts. Successivamente, la Premier League Darts si giocherà la notte a Berlino il 13 giugno, con Jonny Clayton contro Joe Cullen e Michael Van Gerwen contro James Wade, il vincitore di ogni partita che affronterà la finale.

.

Leave a Comment