Notizie di trasferimento Juventus: ultime su Paul Pogba, Angel Di Maria e altri acquisti, prestiti e accordi della finestra estiva 2022

Dopo una deludente campagna 2021-22 sia a livello nazionale che continentale, la Juventus cerca di riorganizzarsi per una rinnovata sfida tra l’élite italiana.

Grazie a un inizio orribile della stagione 2021-22, la Juventus è arrivata quarta in classifica di Serie A ed è stata eliminata dagli ottavi di finale di Champions League.

La seconda metà della stagione, tuttavia, è stata promettente, poiché gli arrivi invernali di Dusan Vlahovic e Denis Zakaria si sono rivelati vitali sia per il resto della stagione che per il futuro a lungo termine del club. La Vecchia Signora ora guarda alla finestra di mercato estiva 2022 per costruire sulla base stabilita dagli importanti accordi invernali.

La Juventus in passato si è dimostrata un re a parametro zero, ed è di nuovo collegata con un certo numero di agenti liberi attuali che hanno bisogno di una casa dopo aver lasciato i loro club. Potrebbero essere di nuovo alla Juve più trasferimenti gratuiti di alto profilo da catturare quest’estate?

ALTRO: I migliori trasferimenti gratuiti disponibili nella finestra di trasferimento estiva 2022

The Sporting News sta raccogliendo gli aggiornamenti chiave – tutto il giorno, tutti i giorni – di seguito.


LA JUVENTUS HA CONFERMATO L’OFFERTA: Trasferimenti in | Trasferimenti in uscita | Elenco delle squadre aggiornato


Ultime notizie di trasferimento della Juventus

Ultimo aggiornamento: 15 giugno

Alvaro Morata torna all’Atletico Madrid

Alvaro Morata è pronto a tornare all’Atletico Madrid dopo che la Juventus ha deciso di non attivare l’opzione di acquisto per l’attaccante.

Morata è in prestito alla Juventus da due stagioni.

Dusan Vlahovic rivela la verità dietro i collegamenti dell’Arsenal

L’attaccante della Juventus Dusan Vlahovic ha respinto le affermazioni di aver rifiutato la possibilità di passare all’Arsenal nella finestra di mercato di gennaio.

I Gunners stavano seguendo il nazionale serbo dopo aver segnato 41 gol in Serie A in una stagione e mezzo con la Fiorentina.

Tuttavia, nonostante l’interesse dell’Arsenal, Vlahovic ha deciso di unirsi alla Juventus con un accordo da 70 milioni di euro (60 milioni di sterline/73,2 milioni di dollari) all’inizio del 2022.

“Forse il mio agente lo sa [about Arsenal’s offer]ma non ne ho mai parlato con nessuno”, ha detto in un’intervista esclusiva a The Telegraph.

“Avevo solo un club in mente perché la Juventus è la Juventus. Non c’è altro da dire. Sono onorato di aver ricevuto questa maglia. È incredibile ogni volta che la indosso”.

La Juventus rivaleggia con il Barcellona per Ilkay Gundogan

La ricostruzione estiva della Juventus potrebbe includere una mossa per la stella del Manchester City Ilkay Gundogan in vista della stagione 2022/23.

Max Allegri rimescolerà la sua rosa nelle prossime settimane, con i rapporti dell’outlet tedesco Bild che affermano di essere interessato a Gundogan, nonostante un’offerta rivale del Barcellona.

Gundogan è stato collegato con un trasferimento dall’Etihad Stadium nonostante abbia segnato i due gol che hanno conquistato il titolo di Premier League 2021/22 con contratto in scadenza nel 2023.

Il 31enne vuole un posto da titolare coerente in vista della Coppa del Mondo 2022 con il suo ruolo a rotazione al City una fonte di frustrazione per l’ex giocatore del Borussia Dortmund.

Paul Pogba tornerà a parametro zero?

Il Manchester United ha annunciato l’addio di Paul Pogba alla scadenza del suo contratto, segnando la seconda volta che il francese lascia l’Old Trafford a parametro zero.

Si parla molto di un ritorno alla Juventus, dove è cresciuto prima di firmare per il Man United per una quota di trasferimento record di 108 milioni di euro (115,5 milioni di dollari / 92,5 milioni di sterline).

AGGIORNAMENTO (15 giugno): Foot Mercato afferma che Pogba ha impegnato il suo futuro alla Juventus firmando un contratto quadriennale. Ciò è avvenuto due giorni dopo che un rapporto del Daily Mail indicava che era sul punto di firmare un accordo del valore stimato di £ 17 milioni (€ 19,8 milioni / $ 20,7 milioni) a stagione.

Se dovesse succedere, Pogba farà un secondo periodo alla Juventus per l’interesse segnalato dal PSG. Dall’inizio di giugno, tutti i segnali hanno puntato su Torino con molteplici segnalazioni che identificano la Juventus come la capofila (Calciomercato, L’Atletico tra gli altri).

Angel Di Maria sarà l’ultimo a parametro zero a firmare?

Dopo aver lasciato il PSG quest’estate alla scadenza del suo contratto, Angel Di Maria è alla ricerca di un nuovo club. Di Maria ha dato alle fiamme l’Italia durante “La Finalissima” il 1 giugno, dimostrando che al 34enne è rimasto molto nel serbatoio.

Potrebbe fare una partita alla Juventus, che ha bisogno di talento offensivo dopo l’addio di Paulo Dybala e la probabile uscita di Alvaro Morata.

AGGIORNAMENTO (8 giugno): La Juventus ha fissato una scadenza per Di Maria per concordare un trasferimento a Torino o accettare una potenziale offerta altrove. Secondo quanto riportato da Goal Italia, i colossi torinesi hanno bisogno di una risposta per schierare delle alternative all’argentino.

La pubblicazione italiana Calciomercato a maggio ha dichiarato che Di Maria ha due diversi contratti in palio dalla Juventus. Il primo è per un contratto di un anno con opzione per un secondo anno con uno stipendio di 8 milioni di euro all’anno. L’altro è per un anno dritto senza opzione con uno stipendio di 6 milioni di euro. La differenza di stipendio è dovuta alle tasse italiane e, secondo il rapporto, lo stipendio netto di Di Maria sarebbe lo stesso su entrambe le offerte.

La Juventus individua una riserva per Vlahovic?

Con Alvaro Morata che probabilmente tornerà all’Atletico Madrid dopo il suo prestito alla Juventus e Moise Kean non all’altezza degli standard, la Juventus potrebbe cercare altrove un attaccante da sostituire dietro il talismano Dusan Vlahovic. Il serbo è arrivato in inverno dalla Fiorentina per una cifra pesante, e ha dimostrato il suo valore in attacco.

Tuttavia, avrà bisogno di talento alle sue spalle, e questo potrebbe arrivare sotto forma dell’attaccante colombiano Luis Muriel, il cui contratto con l’Atalanta scade nell’estate 2023. Ha segnato nove gol e assistito altri nove all’Atalanta la scorsa stagione, ma gli infortuni lo hanno visto sbagliare volta. Un ruolo minore potrebbe adattarsi a lui e aiutare la Juventus a non fare affidamento così tanto su Vlahovic.

L’agenzia di stampa italiana Calciomercato, ha segnalato per la prima volta Muriel come opzione della Juventus a maggio con un obiettivo di trasferimento fissato a 15 milioni di euro (16 milioni di dollari / 12 milioni di sterline).

Coniglio, Ramsey se ne va?

Mentre la Juventus cercherà di potenziare la rosa, il centrocampo di Torino appare pieno. Il nuovo arrivato Denis Zakaria vedrà un sacco di tempo, il nazionale dell’USMNT Weston McKennie si è ritagliato un ruolo da titolare e anche Manuel Locatelli è fortemente coinvolto.

Ciò lascia Adrien Rabiot e il ritorno Aaron Ramsey all’esterno, ei due potrebbero essere candidati per il taglio della squadra per mantenere il conto salariale ragionevole.

Secondo un rapporto del 1 giugno sul Corriere dello Sport (trasmesso sia da The Mirror che da The Daily Star), mentre il Chelsea rimane interessato a Rabiot, potrebbe rivelarsi più adatto al Newcastle. Il rapporto afferma che Rabbit potrebbe essere avuto per una commissione di trasferimento di 15 milioni di euro (16 milioni di dollari / 13 milioni di sterline).

È una storia diversa con Ramsey. Secondo il Corriere dello Sport (trasmesso da Sport Witness), la Juventus sta cercando di rescindere il contratto di Ramsey con un anno di anticipo e sono in corso discussioni su un pacchetto di fine rapporto.


Juventus Transfers: finestra di mercato estate 2022

Giocatori in:

Data Giocatore Posizione Età Club Commissione di trasferimento/prestito
31 maggio Aaron Ramsey CENTIMETRO 31 Rangers Fine prestito
30 giugno Merih Demiral* CB 24 Atalanta Fine prestito

* L’attuale contratto di prestito ha un’opzione di acquisto, potrebbe potenzialmente rimanere

Giocatori fuori:

Data Giocatore Posizione Età Club Commissione di trasferimento/prestito
30 giugno Giorgio Chiellini CB 37 LAFC Trasferimento gratuito
30 giugno Paolo Dybala FW 28 fuori contratto Trasferimento gratuito
30 giugno Alvaro Morata CF 29 Atletico Madrid Fine prestito

Di seguito la rosa aggiornata della prima squadra della Juventus. Le nuove aggiunte durante la finestra dell’estate 2022 sono indicate in grassetto:

Portieri (3): Mattia Perin, Carlo Pinsoglio, Wojciech Szczesny.

Difensori (7): Leonardo Bonucci (CB), Juan Cuadrado (RB), Danilo (RB), Matthijs de Ligt (CB), Daniele Rugani (CB), Alex Sandro (LB), Mattia de Sciglio (RB).

Centrocampisti (6): Arthur (CM), Manuel Locatelli (CM), Weston McKennie (CM), Adrien Rabiot (CM), Aaron Ramsey (CM), Denis Zakaria (CM).

Attaccanti (5): Marley Ake (LW), Federico Chiesa (RW), Kaio Jorge (CF), Moise Kean (CF), Dusan Vlahovic (CF).

CB = difensore centrale; LB = terzino sinistro; RB = terzino destro; CM = centrale; CAM = attaccante attaccante; FC = centravanti; LW = ala sinistra; RW = ala destra

L’attuale formazione titolare di prima scelta della Juventus, quando completamente sana, attualmente si presenta così:

Juventus prevista XI titolare (3-5-2): Szczesny (GK) — De Ligt, Bonucci, Rugani — Sandro, McKennie, Locatelli, Zakaria, Cuadrado — Chiesa, Vlahovic.

Leave a Comment