Riepilogo europeo: il Bayern Monaco vince dopo aver giocato brevemente con 12 uomini mentre il Borussia Dortmund, secondo in classifica, ha battuto | Notizie di calcio

Secondo l’allenatore del Bayern Julian Nagelsmann, un pasticcio che ha coinvolto i sostituti del Bayern Monaco che ha visto i campioni giocare con 12 uomini per pochi secondi alla fine della vittoria per 4-1 sul Friburgo di sabato era dovuto a un numero sbagliato visualizzato sul tabellone.

L’incidente è avvenuto all’86’ quando Corentin Tolisso e Kingsley Coman dovevano essere eliminati per Marcel Sabitzer e Niklas Suele.

Ma il quarto ufficiale ha mostrato un numero sbagliato per Coman e l’esterno della Francia ha giocato per pochi secondi, secondo i campioni e l’arbitro Christian Dingert.

“Il quarto funzionario ha mostrato il numero sbagliato”, ha detto Nagelsmann in una conferenza stampa. “King (Coman) non sapeva che doveva staccarsi. Sono passati otto o nove secondi, penso che abbiamo giocato così. Non è stato un incidente decisivo, ma è comunque un po’ strano.

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Gli highlights della partita di Bundesliga tra SC Freiburg e Bayern Monaco.

“È normale che i fan ne discutano. So di chi è la colpa, ma non li nominerò e ti farò questo favore. Sono felice che abbiamo vinto”.

L’allenatore del Friburgo Christian Streich ha detto che la sua squadra non aveva intenzione di fare ricorso: “Mi aspetto che non dovremo fare ricorso. Rispettiamo queste regole e questo è tutto ciò che dirò al riguardo”.

Non è chiaro se ci sarebbero state conseguenze per i bavaresi, con l’arbitro Dingert che ha affermato di aver notato l’incidente nel resoconto della partita.

“È stato mostrato il numero sbagliato, quindi il giocatore Coman non sentiva che si riferisse a lui. Mentre si chiariva la situazione tra la squadra e l’arbitro, è stato trascurato di togliere il giocatore. Questo è molto fastidioso”, ha detto Dingert.

L'arbitro Christian Dingert cerca di chiarire la confusione dopo che il Bayern Monaco ha giocato con 12 uomini a seguito di un errore di sostituzione
Immagine:
L’arbitro Christian Dingert cerca di chiarire la confusione dopo che il Bayern Monaco ha giocato con 12 uomini a seguito di un errore di sostituzione

“Abbiamo interrotto la partita. C’è voluto un po’ più di tempo per chiarire. Ecco perché avevamo otto minuti di recupero. Abbiamo notato che nel verbale della partita è quello che è successo.

“Nei 16 secondi (su cui ha giocato Coman) non è successo molto e ora tocca ai colleghi della Federcalcio tedesca”.

Il Bayern ha dovuto lavorare per la vittoria dopo che il vantaggio di Leon Goretzka al 58′ è stato rapidamente annullato da Nils Petersen del Friburgo.

I gol successivi di Serge Gnabry, Kingsley Coman e Marcel Sabitzer hanno rafforzato la presa sulla corsa al titolo mentre i loro stretti rivali erano imbarazzati in casa.

La vittoria del Bayern li ha portati con nove punti di vantaggio in cima alla classifica con sei partite rimaste.

RB LipsiaKonrad Laimer ha segnato una doppietta e ha segnato un terzo gol per una straordinaria vittoria per 4-1 al secondo posto Borussia Dortmund che ha quasi ucciso le sottili speranze di titolo dei padroni di casa.

Il Lipsia, che ha rafforzato la sua presa sul quarto posto con 48 punti, ha segnato contro il percorso di gioco quando Laimer ha scheggiato la palla sul portiere Gregor Kobel al 21′ per scioccare il primo pubblico tutto esaurito al Signal Iduna Park in più di due anni .

Utilizza il browser Chrome per un lettore video più accessibile

Gli highlights della partita di Bundesliga tra Borussia Dortmund e RB Lipsia.

Quella che doveva essere una grande festa di calcio per i padroni di casa, con l’attaccante Erling Haaland nella formazione titolare e davanti a 81.000 tifosi, si è trasformata in un incubo quando il nazionale austriaco Laimer ha aggiunto un secondo con un tiro deviato 10 minuti dopo.

Il frustrato Dortmund, che all’inizio del primo tempo ha avuto un paio di occasioni d’oro con Marco Reus e Haaland, non ha trovato risposta nell’intervallo. Haaland, che aveva subito un infortunio alla caviglia all’inizio della settimana mentre era in servizio internazionale con la Norvegia, era lontano dal suo meglio.

Il Lipsia ha interrotto la partita quando Christopher Nkunku, impostato da un tallone di Laimer, ha completato un superbo attacco per segnare il 3-0 al 58esimo.

Il subentrato Donyell Malen è riuscito a ridurre brevemente lo svantaggio all’84’ con un colpo di testa sul secondo palo, ma il Lipsia ha risposto due minuti dopo con un tiro ben piazzato di Dani Olmo da fuori area per sigillare una vittoria enfatica.

Due su tre non sono male per Benzema dal dischetto

Karim Benzema ha segnato due rigori su tre al Celta Vigo
Immagine:
Karim Benzema ha segnato due rigori su tre al Celta Vigo

Karim Benzema ha segnato due rigori e ne ha sbagliato un altro Real Madrid è salito di 12 punti nella Liga con una vittoria per 2-1 a Celta Vigo.

Benzema ha segnato il suo primo calcio di rigore al 19′ prima che Nolito pareggiasse per i padroni di casa all’inizio del secondo tempo.

Il nazionale francese ha visto la sua prossima occasione parata al 64′, ma non ha commesso errori con la sua terza occasione cinque minuti dopo, quando il Real ha ammorbidito il ricordo del 4-0 casalingo umiliato dal Barcellona il mese scorso.

Jose Luis Morales ha segnato due gol nel secondo tempo quando il Levante in difficoltà ha aumentato le proprie speranze di sopravvivenza con una vittoria per 2-0 sul Villarreal, mentre Borja Mayoral ha segnato un gol nel finale per vedere il Getafe superare il Maiorca.

Atletico Madrid ha scavalcato il Barca al terzo posto in classifica dopo aver ottenuto una vittoria casalinga per 4-1 Alavi.

Un gol in apertura di Joao Felix è stato annullato da Gonzalo Escalante all’ora, ma una doppietta nel finale di Luis Suarez, che ha messo a segno un secondo di Felix, ha portato a casa la squadra di Diego Simeone.

La Lazio di Sarri torna a vincere

In Serie A quella di Maurizio Sarri Lazio si sono ripresi dalla sconfitta nel derby di Roma due settimane fa battendo Sassuolo 2-1 allo Stadio Olimpico.

Manuel Lazzaro ha segnato un gol in apertura e Sergej Milinkovic-Savic ha segnato il secondo gol della sua squadra all’inizio del secondo tempo prima che Hamed Traore segnasse una consolazione nei minuti di recupero.

Un rigore in anticipo di Andrea Belotti si è rivelato sufficiente Torino per ottenere una vittoria per 1-0 al club più basso Salernitana.

Sempre in Serie A, Emanuel Gyasi ha segnato l’unico gol nel pieno dei minuti di recupero per il quale ha ottenuto tre punti preziosi Spezia e sferra un altro colpo al penultimo Veneziaprospettive di sopravvivenza.

Rennes agguanta Bel pareggio nel finale

In Ligue 1, Martin Terrier ha ottenuto il pareggio al 78° minuto per il secondo posto Rennes in un pareggio per 1-1 a Carinomentre Lilla sono stati trattenuti da un frustrante pareggio a reti inviolate dall’ultimo club Bordeaux.

La partita tra Sant’Etienne e Marsiglia È stato posticipato dopo che forti nevicate hanno reso pericoloso l’accesso allo Stade Geoffroy-Guichard.

Leave a Comment