Riscaldamento del fine settimana: cosa diavolo stava pensando il Chelsea nel lasciare che Jamal Musiala partisse per il Bayern Monaco?; Alcuni pensieri finali su Better Call Saul; Rilanciandolo a Jackyl; Pronostici Bundesliga; e ALTRO!

Quando Jamal Musiala ha lasciato il Chelsea FC a favore del Bayern Monaco non c’era molto entusiasmo.

Certo, i fan erano relativamente entusiasti di avere una prospettiva solida, che avesse alcune radici tedesche, ma non è stata una valanga di speranza… e questo è solo perché non molti fan sapevano davvero in cosa consisteva il gioco del bambino o esattamente come talentuoso era.

Diamine, neanche il Chelsea sembrava capire queste cose.

Ora, tuttavia, lo sanno tutti, a meno che tu non sia un tifoso del Chelsea e semplicemente non vuoi vederlo.

Forse erano la sua struttura goffa e i movimenti frenetici a camuffare la sua squisita abilità, creatività e capacità di staccarsi dai suoi avversari? Sicuramente, a molti club inglesi piace che i loro giocatori siano un po’ più robusti di come è costruito Musiala, ma il modo in cui il Chelsea ha permesso a una futura stella così ovvia di lasciare il campus rimane uno dei grandi misteri per i trasferimenti negli ultimi anni.

Il direttore sportivo del Bayern Monaco Hasan “Brazzo” Salihamidžić ha senza dubbio fatto esplodere il maestro di tutti i suoi mazzi PowerPoint per mostrare esattamente ciò che i bavaresi potevano offrire al giocatore, che a quei tempi apparentemente si identificava più come inglese che come tedesco – e ha funzionato.

Ora, tuttavia, la (importante) sconfitta del Chelsea si è davvero rivelata il (incredibile) guadagno del Bayern Monaco. Che sia stato l’occhio acuto di uno scout, il desiderio per il giocatore di cercare un’opportunità migliore o anche solo un po’ di fortuna, Musiala sembra essere un giocatore che aiuterà a plasmare la prossima generazione al Bayern Monaco e alla Germania .

Non commettere errori, il trasferimento di Musiala al Bayern Monaco è stata una grande vittoria sia per la Bundesliga che per la nazionale tedesca.

E sì… i critici inizieranno ad abbaiare sul fatto che Musiala stia dimostrando il suo coraggio in una lega di contadini e le persone avranno sempre i loro dubbi, proprio come hanno avuto con Thomas Müller, Robert Lewandowski e altri, ma Musiala è un giocatore speciale.

Se i tuoi pregiudizi non ti permettono di vederlo, hai bevuto troppo del Kool-Aid al gusto di Earl Grey della Premier League.


Podcast bavarese funziona — Podcast di riscaldamento del fine settimana: Stagione 2, Episodio 7

Il Bayern Monaco ha eliminato il Wolfsburg in una gara combattuta ed è pronto per un’altra partita domenicale contro il VfL Bochum.

C’era molto di cui parlare, a parte il programma delle partite di questa settimana, quindi diamo un’occhiata a ciò che è in arrivo per l’episodio di questa settimana:

  • L’uscita a sorpresa di Tanguy Nianzou e come si è preparata la difesa per questa stagione.
  • Un prolungamento del contratto per il direttore sportivo Hasan “Brazzo” Salihamidžić e come si è evoluto come dirigente.
  • Inizio difficile di Robert Lewandowski per l’FC Barcelona
  • La forma di Leroy Sané lo ha portato in B per l’allenamento.
  • L’infortunio di Serge Gnabry è un’opportunità per Kingsley Coman.
  • Un tuffo nel Meglio chiamare Saulo finale, i miei pensieri, perché sono uno spettatore egoista e potenzialmente una persona cattiva!

Canzone della settimana: “Down On Me” di Jackyl

I primi anni ’90 sono stati un periodo strano per la musica, specialmente il 1992. L’heavy metal e gli hairband stavano uscendo dalla porta, una nuova era di rap/hip-hop in ascesa e la musica rock in generale si stava trasformando in qualcosa di nuovo: il grunge. L’alternativa stava prendendo una nuova forma ed era anche pronta ad esplodere. È stato davvero un ottimo momento per ascoltare buona musica in diversi generi.

Tuttavia, c’erano alcuni gruppi che resistevano ai suoni e alle sensazioni di tipo hard-party, sesso, droghe e rock-n-roll degli anni ’80. Abbiamo visto Poison, Warrant e altri dell’era delle fasce per capelli fare quelle che sarebbero state le loro ultime uscite significative nei primi anni ’90. I Metallica hanno pubblicato l’album Black, che ha mantenuto la pelle dell’heavy metal nel gioco per il mainstream, ma una band che aveva appena l’aspetto e la sensazione degli anni ’80 che si è scatenata negli anni ’90 (è una buona cosa!) era Jackyl, che non si è nemmeno formata fino a quando 1991.

Anche se non posso pretendere di scatenarmi con un sacco di Jackyl in questi giorni, “Down On Me” mi fa ancora venire voglia di prendere una birra “ghiacciata”, trovare una ragazza che usa troppo Aqua Net e festeggiare duramente:

Mi mancano le feste in stile anni ’80.


Programma di intrattenimento

Ah…sì, è ora di discuterne Meglio chiamare Saulo finale di serie — stile proiettile:

  • Farò un’ammissione, inizialmente non mi piaceva come stava andando la finale perché ero egoista. Sono rimasto un po’ deluso dal fatto che Gene Takovic sia stato arrestato così facilmente… ma questo non aveva nulla a che fare con l’eccellente sceneggiatura o trama: aveva a che fare con il fatto che non volevo lasciare andare un personaggio che trovo incredibilmente divertente e uno spettacolo che era quasi perfetto nella sua configurazione e consegna nel corso di sei stagioni.
  • Una volta ho capito che non avrei messo in fuga il “Saul Goodman con la possibilità di ricominciare da capo in una nuova vita”. Ho subito capito che la fine dello spettacolo riguardava lo sviluppo del personaggio di Jimmy McGill. Vedi, McGill non è mai stato necessariamente un cattivo ragazzo, ma era un ragazzo che cercava costantemente l’approvazione di un fratello che non l’avrebbe mai dato in un lavoro in cui non sarebbe mai stato considerato credibile. Certo, McGill non era un Buona ragazzo ed è stato coinvolto Un sacco di cose brutte, ma era solo una persona che era con così tanto conflitto e rimpianto che non considerava mai la sua prospettiva a lungo termine e poteva concentrarsi solo sulla sua vita quotidiana. Era un personaggio complesso.
  • Alla fine, la bontà – e la genialità – che c’era dentro il personaggio di Jimmy McGill sono emerse quando ha preso il proiettile per Kim Wexler e ha mangiato la pena detentiva a lungo termine da cui era già perfettamente riuscito a uscire.

Ecco alcuni altri takeaway:

  • La cinematografia e il simbolismo di così tante riprese nel finale erano solo di alto livello. Come il resto del Breaking Bad universo, questo è stato fatto perfettamente.
  • Volevo assolutamente vedere McGill e Wexler trovare un modo per riunirsi e fuggire per una vita in fuga usando la loro astuzia e inganno per sopravvivere… di nuovo, quella era una posizione egoistica da parte mia (e forse dimmi qualcosa di me che ero fare il tifo per il “cattivo ragazzo”).
  • I flashback delle scene di Saul Goodman con Walter White e Mike Ehrmantraut sono stati realizzati in modo esperto poiché hanno svolto un ruolo chiave nel mostrare che McGill era davvero dispiaciuto per molte cose durante l’intera corsa del personaggio, nonostante il suo aspetto disonesto e truffatore.
  • L’arco narrativo di Kim Wexler è pazzesco a cui pensare e per certi versi. Se la è cavata facilmente, ma solo con l’aiuto di Jimmy. Rhea Seehorn non avrebbe davvero potuto fare un lavoro migliore con quel personaggio.
  • Una delle cose che mi ha colpito nell’elaborazione del finale e di tutti i personaggi principali del Breaking Bad universo era che funzionavano tutti con un carburante di qualche tipo. Goodman (problemi familiari, sentirsi insignificanti), Ehrmantraut (il senso di colpa di essersi sporcati e di non essere in grado di uscire), Walter White (essere stato truffato dalla sua partnership commerciale con la Materia Grigia) correvano tutti con un sentimento di rimpianto per le cose che avevano fatto o decisioni che hanno preso. Jesse Pinkman voleva solo essere accettata dalla sua famiglia e dagli altri, Gustavo Fring era spinto dalla vendetta, Skyler White era alimentata dalla sua sensazione di meritare di meglio che sposarsi con un insegnante di chimica passivo, Hank Schrader voleva avere sempre ragione, quindi tanto che lo consumava e gli faceva fare cose che non erano necessariamente sempre adatte a un ufficiale della DEA, Marie Schrader era sempre spinta dal soddisfare i propri bisogni. Quel tipo di tocco personale in ogni personaggio è stato perfettamente radicato in ogni ruolo, interpretato da ogni attore e integrato nel tema di ogni trama.
  • Alla fine, il rimpianto era una cosa che era una forza trainante in quasi tutti i personaggi principali.
  • Alla fine, la caratteristica peggiore di Saul Goodman era anche la sua più grande risorsa: poteva superare chiunque al volo e poteva sempre trovare un’angolazione per avvantaggiarsi. Anche con il colpo di scena alla fine, è stato il suo genio a vincere la giornata proprio nel modo in cui lo voleva.
  • Nel complesso, lo spettacolo è stato fantastico e il finale è stato appropriato. Non posso raccomandare il Breaking Bad universo abbastanza a chiunque non si sia già sbizzarrito.

Mi concludo Possediamo questa città e Naufragio: Woodstock ’99 nell’edizione della prossima settimana.


Podcast bavarese Works — Anteprima spettacolo: VfL Bochum vs. Bayern Monaco

Il Bayern Monaco ha un incarico interessante in Bundesliga con il VfL Bochum. Guardiamo avanti all’appuntamento in questo podcast in anteprima. Senza ulteriori indugi, questi sono alcuni degli argomenti che approfondiamo:

  • Come ha iniziato la stagione il VfL Bochum?
  • Riflessione sulla prestazione di Bochum contro l’Hoffenheim lo scorso fine settimana.
  • Un rapido sguardo alla partita del Wolfsburg.
  • Perché la partita del Wolfsburg è stata interessante a modo suo.
  • Come Bochum potrebbe prepararsi per questo.
  • Il Bayern Monaco farà dei cambiamenti?
  • Perché Serge Gnabry è più adatto alla squadra di Leroy Sané.
  • Uno sguardo al resto delle partite della Bundesliga, inclusi alcuni grattacapi.
  • Un pensiero o due su Quello finale di Meglio chiamare Saulo

Predizioni

La scorsa settimana contro il Wolfsburg, il Bayern Monaco ha fatto una piccola rissa. L’ex allenatore Niko Kovac ha fatto esattamente quello che molti si aspettavano che facesse: rovinare il gioco e tentare di rallentarlo. Per la maggior parte, Wolfsburg ha avuto successo.

Indubbiamente, il VfL Bochum cercherà di fare lo stesso, ma non avrà lo stesso tipo di giocatori con cui lavorare che Kovac aveva a sua disposizione. La presa e la presa non funzioneranno così bene e anche con un autobus parcheggiato saldamente nell’ultimo terzo offensivo del Bayern Monaco, i bavaresi saranno semplicemente troppo forti.

Se il Bayern Monaco rompe quella linea una o due volte, le porte si apriranno.

Predizione: VfL Bochum-Bayern Monaco 0-4

Previsioni degli ospiti

Swaze: Il Bochum non è al momento nella forma migliore, affrontando le conseguenze della loro finestra di trasferimento e una lunga lista di infortuni. Dalla fine del Bayern, non mi aspetterei una prestazione convincente come quella dell’ultima Hinrunde perché il Bochum è ancora una squadra di qualità, PUÒ superarti quando meno te lo aspetti. Detto questo, il Bayern è più che capace di vincere con stile e questo si rifletterà sul risultato. Non mi aspetto una porta inviolata onestamente. Predizione: VfL Bochum-Bayern Monaco 1-4.

RIPLT: Sembriamo inarrestabili in questo momento. Il Wolfsburg ha fatto molto meglio del Francoforte ed è anche migliore del Bochum. Quindi mi aspetto che andremo meglio del risultato di 2-0 dello scorso fine settimana. Predizione: VfL Bochum-Bayern Monaco 0-3.

Altri pronostici sulla Bundesliga includono:

  • Borussia Monchengladbach-Hertha Berlino 2-1
  • FC Augusta-Magonza 1-2 05
  • Bayer Leverkusen-Hoffenheim 3-1
  • Borussia Dortmund 4-0 Werder Brema
  • VfB Stoccarda – SC Friburgo 1-3
  • Wolfsburg-Schalke 2-1 04
  • Union Berlino 1-3 RB Lipsia
  • Eintracht Francoforte – FC Colonia 2-2

Record di previsione

Un cartellino rosso prematuro (e fasullo) + alcune pessime giocate individuali + alcune mazze con prestazioni scadenti + sfortuna = me la scorsa settimana sul mento per un risultato imbarazzante.

Il record della scorsa settimana: 2-7

Record della Bundesliga: 7-11

Record DFL-Supercoppa: 1-0

Record DFB-Pokal: 0-0

Champions League disco: 0-0

Record complessivo della WWU: 8-11

Pronostici degli ospiti: 3-0

Leave a Comment