Squadra della settimana della Premier League: Kevin De Bruyne, Diogo Jota, Christian Eriksen

Sports Mole seleziona la sua squadra della settimana della Premier League, tra cui Kevin De Bruyne, Diogo Jota e Christian Eriksen.

L’ultimo turno di partite di Premier League è finito e spolverato, con Manchester City ancora in testa alla vetta dopo aver salutato Burnley 2-0 a Turf Moor.

Pep GuardiolaGli uomini di ‘s erano stati brevemente buttati giù dal loro trespolo Liverpool dopo la loro vittoria con lo stesso punteggio contro Watfordmentre Chelsea capitolò in una sconfitta per 4-1 a Brentford.

Tottenham Hotspur è salito tra i primi quattro grazie a un 5-1 di Newcastle Unitede sono rimasti lì come Arsenale ha prodotto una delle peggiori prestazioni della stagione in una sconfitta per 3-0 contro Palazzo di cristallo.

Manchester UnitedAnche le aspirazioni di Champions League hanno avuto un successo con un pareggio per 1-1 in casa Leicester Citye West Ham UnitedLe speranze europee sono state accresciute con un successo per 2-1 contro Everton.

Altrove, Wolverhampton Wanderers affondarono i rivali delle West Midlands Aston Villa 2-1, Southampton e Leeds Unito ha giocato un pareggio per 1-1 e non c’era modo di farlo Brighton & Hove Albion o Città di Norwich in una situazione di stallo a reti inviolate.

Qui, Talpa sportiva seleziona la sua squadra della settimana della Premier League per l’ultimo turno di partite.


DIFESA

© Reuters

Le dilaganti forze d’attacco di Brentford hanno giustamente rubato la maggior parte dei titoli dei giornali a Stamford Bridge, ma non hanno tolto nulla da David Ray‘s la prestazione come ultima linea di difesa, con lo spagnolo che ha effettuato sette parate per assicurarsi che le sue squadre fossero sull’estremità corretta del punteggio.

Si può presumere che lo fosse Trento Alexander-Arnold fornendo la croce precisa per Diogo JotaColpo di testa contro il Watford, ma Joe GomezL’assist ha riassunto la sua prestazione esemplare ad Anfield, con l’inglese che ha anche realizzato quattro contrasti in una prestazione sicura.

Ci sarebbe potuto essere un argomento per includere una squadra completa di giocatori di Crystal Palace questa settimana, e un uomo il cui contributo semplicemente non poteva essere trascurato è Gioacchino Andersenche ha messo a segno due assist alquanto fortuiti, ha effettuato sei rimozioni e ha testato Aaron Ramsdale con una punizione ben battuta lunedì sera.

Per quanto la scarsa rifinitura del Brighton fosse la causa dello 0-0 contro il Norwich, skipper delle Canarie Grant Hanley Di certo ha fatto la sua parte con 13 rimesse in gioco, tre stoppate, due contrasti e sei delle sette battaglie aeree vinte durante una prestazione dominante.

Finalmente, Matt Doherty non ha molta familiarità con un ruolo di terzino sinistro, ma è andato sulla fascia opposta con disinvoltura durante la visita del Newcastle – tuffandosi coraggiosamente in avanti per andare a casa mettendo anche la palla su un piatto per Emerson Reale a rete in un martellante Lilywhites.


CENTRO CAMPO

Christian Eriksen di Brentford festeggia dopo la partita del 5 marzo 2022© Reuters

Rifiutando di lasciare che la temporanea ascesa al vertice del Liverpool lo colpisca, il talismano del City Kevin De Bruyne era una presenza costante sul tappeto erboso di Turf Moor – segnando una pesca di mezzo tiro al volo con l’esterno dello stivale mentre faceva anche quattro passaggi chiave e giocava un ruolo importante in Ilkay GundoganL’ obiettivo della giornata.

Non sorprende che sia presente in una squadra pesante di Brentford, Vitaly Janelt ha insaccato la più improbabile delle doppiette allo Stamford Bridge, con il suo potente sforzo che ha preceduto un sfacciato chip over Edouard Mendy davanti ai gioiosi fedeli delle Api.

Il più grande sorriso sul manto erboso di Stamford Bridge era sicuramente quello a cui apparteneva Christian Eriksentuttavia, con il regista danese che ha continuato il suo straordinario ritorno a meno di un anno da un arresto cardiaco con uno sforzo ben preso nel tetto della rete, e l’uomo del Brentford ha anche realizzato quattro rimesse, tre contrasti e tre passaggi chiave per dimostrare al mondo del calcio che è molto tornato.


ATTACCO

L'attaccante del Liverpool Diogo Jota nella foto del 10 febbraio 2022© Reuters

La quarta e ultima rappresentante del nostro Brentford XI non è riuscita a salire a referto contro il Chelsea, ma Bryan Mbeumo Ha comunque giocato magnificamente la sua parte con due assist e punterà a rilanciare dopo una prima stagione un po’ difficile nella massima serie.

Insieme a Mohamed Salah lottando per esibirsi e Luis Diaz e Sadio Manè entrambi aspettano il loro turno in panchina, Diogo Jota ha assunto la responsabilità offensiva contro il Watford e lo ha fatto in modo esperto, producendo un altro colpo di testa prima di vincere il rigore per Fabinho convertire nel successo all’ora di pranzo.

Mai troppo lontano dall’azione quando gli Spurs sono nel loro umore prolifico, Figlio Heung-min completa l’XI questa settimana, con il sudcoreano che ne segna uno e ne prepara un altro nel tonfo del Newcastle, oltre a registrare cinque passaggi chiave e una precisione del 96% dal lato sinistro.


PL TOTW GW31

Squadra della settimana della Premier League di Sports Mole (4-3-3): Ray; Gomez, Andersen, Hanley, Doherty; De Bruyne, Janelt, Eriksen; Mbeumo, Jota, figlio


ID:482458:1false2false3false:QQ:: da desktop db:LenBod:collect10575:

Leave a Comment